Un mese da leggere

Ogni mese ti accompagniamo attraverso percorsi tematici diversi, con la proposta di libri in esposizione nella Hall e disponibili per il prestito. Qui un assaggio delle rassegne di questo mese. Buona lettura!
Aggiornato il: 05/06/2024

Giugno 2024 - La 1 L consiglia

collana di perle bianche su sfondo rosso

A giugno Un mese da leggere è tutto dedicato al progetto BiblioTeen, uno spazio che il Comune di Prato e la Biblioteca Lazzerini riservano al dialogo con le scuole secondarie di secondo grado. 

Dopo aver partecipato ad una visita guidata in Biblioteca, la Classe 1L del Liceo di Scienze Umane Cicognini - Rodari di Prato ha preparato tanti consigli di lettura dedicati ai generi letterari. Gli alunni e le alunne hanno scelto con la loro professoressa di Lettere, Serena Durante, romanzi rosa, dark romance, horror, gialli e fantasy. Li hanno letti e analizzati per suggerirci quelli più rappresentativi, avvincenti e accattivanti, e per condividere con noi i loro preferiti.

Siete pronti per tuffarvi in tante nuove avventure?
Si inizia con i romanzi rosa. Da L'estate nei tuoi occhi di Jenny Han, dove insieme a Belly vivremo un'estate davvero speciale, fino a Due cuori in affitto di Felicia Kingsley, dove incontreremo Summer e Blake: i due non hanno nulla in comune, a parte una casa delle vacanze negli Hamptons, ma col passare dei giorni le cose inizieranno a cambiare.
Proseguiamo con il dark romance, un genere che ci racconta gli aspetti più intricati, cupi e misteriosi dell’amore. Da Twisted love di Ana Huang, dove incontriamo Ava Chen intrappolata negli incubi di un'infanzia che non ricorda, fino a Kiss me like you love me di Kira Shell: la protagonista, Selene, si reca a New York per recuperare il rapporto con il padre e incontra Neil, un ragazzo affascinante, enigmatico e in lotta con un passato oscuro che non gli dà tregua.

Passiamo attraverso il genere fantasy. Da Harry Potter a La storia infinita, fino a Coraline di Neil Gaiman, la storia di una ragazzina che spinta dalla curiosità apre una porta che conduce ad una casa identica alla sua, con una donna identica a sua madre, o quasi!
Concludiamo con i generi horror e giallo. Da Sono un’assassina di Agatha Christie, a I delitti della Rue Morgue di Egard Allan Poe, fino a La casa di Mats Strandberg dove incontriamo Joel che deve occuparsi di sua madre Monika: l'anziana donna ha reazioni violente, parla di cose che non può sapere, sembra non essere più se stessa, ma c'è qualcos'altro oltre la demenza, qualcosa che la rende cattiva, una presenza che la invade e non vuole andare via.

Questo è solo un assaggio, ti aspettiamo in Biblioteca con i consigli di lettura della 1L!

La 1 L consiglia - Un mese da leggere (998.67 KB) File con estensione pdf

Speciale 10 giugno 1924 - Il Delitto Matteotti

foto storica di Giacomo Matteotti con bambino accanto con camicia bianca

Il 10 giugno ricorrono i cento anni dal brutale assassinio di Giacomo Matteotti, ad opera di una squadra fascista capeggiata da Amerigo Dumini. L’omicidio aveva lo scopo di mettere a tacere il più tenace oppositore della nascente dittatura fascista. 

Queste le richieste della moglie Velia, scritte il 19 agosto per il trasporto del cadavere, ritrovato due mesi dopo il delitto:
«Chiedo che nessuna rappresentanza della Milizia fascista sia di scorta al treno: nessun milite fascista di qualunque grado o carica comparisca, nemmeno sotto forma di funzionario di servizio. Chiedo che nessuna camicia nera si mostri davanti al feretro e ai miei occhi durante tutto il viaggio, né a Fratta Polesine, fino a tanto che la salma sarà sepolta. Voglio viaggiare come semplice cittadina, che compie il suo dovere per poter esigere i suoi diritti; indi, nessuna vettura-salon, nessun scompartimento riservato, nessuna agevolazione o privilegio; ma nessuna disposizione per modificare il percorso del treno quale risulta dall'orario di dominio pubblico. Se ragioni di ordine pubblico impongono un servizio d'ordine, sia esso affidato solamente a soldati d'Italia.».

Nel giro di due anni le leggi fascistissime e l’inizio degli anni più bui della storia italiana.

Il Delitto Matteotti - Un mese da leggere (608.76 KB) File con estensione pdf

Tutti i numeri precedenti