Quotidiani e Riviste

Per tutti e per ogni esigenza di informazione

Uomo e donna che leggono il giornale

In Biblioteca trovi giornali e riviste su qualsiasi argomento: quotidiani nazionali, periodici di attualità italiani e internazionali, riviste specializzate per ogni esigenza di informazione.

Tutti i quotidiani e le riviste della Lazzerini puoi ricercarle sul Catalogo dei Periodici Italiani ACNP.

Puoi prendere in prestito fino a 3 riviste, escluso l'ultimo numero.
La durata del prestito è di 15 giorni e non puoi prorogarlo.

Sono esclusi dal prestito: i quotidiani, i periodici non rilegati e tutte le riviste pubblicate prima del 1980.

Per leggere in Biblioteca non hai bisogno della tessera del prestito, ma ora per l'emergenza sanitaria è necessario prenotare un posto, rivolgendoti ai bibliotecari.

È possibile anche la riproduzione self service in fotocopia nel rispetto dei limiti della legge sul diritto d'autore. Per sapere come fare, vedi Fotocopie e stampe.

E a qualunque ora, ovunque tu sia, puoi accedere all'edicola digitale di MediaLibraryOnline.

Quotidiani

Al piano terreno trovi la Sala Attualità: è lo spazio attrezzato con poltroncine dove leggere in pieno relax quotidiani e riviste di attualità.

Qui puoi consultare liberamente l'edizione del giorno dei principali quotidiani locali e nazionali.
Oltre al numero corrente, sugli espositori trovi anche i numeri pregressi del mese in corso.

Questi i quotidiani a tua disposizione:

  • Avvenire
  • Corriere della sera
  • Corriere fiorentino
  • Il Fatto quotidiano
  • Il Foglio
  • La Gazzetta dello sport
  • Il Giornale
  • Italia oggi
  • Il Manifesto
  • La Nazione. Cronaca di Prato
  • L'Osservatore romano
  • La Repubblica
  • Il Sole 24 ore
  • La Stampa
  • Il Tirreno
  • Domani

Le mensilità e le annate precedenti, collocate prevalentemente in deposito, possono essere richieste ai bibliotecari durante gli orari di apertura del servizio di distribuzione dal deposito.

Diverse annate di alcune testate sono disponibili in versione digitale sui computer ad accesso libero dedicati all'Emeroteca digitale.

Riviste

In Sala Attualità trovi un'ampia scelta di riviste mensili e settimanali, italiane e internazionali.

Numerose altre riviste dedicate ad una vasta gamma di discipline sono disponibili nelle altre sale, accanto ai libri dello stesso argomento.
Ogni sala ha infatti una sua peculiarità e mette a disposizione periodici destinati alle tue diverse esigenze di informazione, intrattenimento, studio o approfondimento. Scopri le nostre collezioni.

Le copie arretrate, collocate in deposito, possono essere richieste ai bibliotecari durante gli orari di apertura del servizio di distribuzione dal deposito.

MediaLibraryOnline

Ovunque tu sia, puoi leggere gratuitamente migliaia di quotidiani e riviste da tutto il mondo grazie all'edicola della biblioteca digitale MediaLibraryOnline. Qui trovi le edizioni odierne dei maggiori quotidiani italiani, mensili di cultura e attualità e testate in ogni lingua da sfogliare comodamente online.

Emeroteca digitale

In Sala Fondi Speciali trovi i computer ad accesso libero dove ricercare e visionare le copie arretrate di molti quotidiani, oltre a banche dati di spogli di riviste. Si tratta di riproduzioni digitali del patrimonio cartaceo posseduto dalla Biblioteca.

Quotidiani digitalizzati

  • Il Messaggero - 1979-2004
  • La Stampa - 1976-1991
  • Il Manifesto - 1971-2004
  • Il Corriere della sera - 1977-1991
  • Il Sole 24 ore - 1995-2004
  • Il Giornale - 1977-2004
  • La Repubblica - 1976-2004
  • L'Unità - 1974-1995

Da queste postazioni puoi salvare file su chiave usb. Per stampare, vedi Fotocopie e stampe.

Periodici locali

In Sala Fondi Locali puoi sfogliare un'ampia selezione di riviste di interesse locale, su Prato, la sua provincia e la Toscana.

Per chi è interessato alla memoria del territorio e alla storia della città, la Lazzerini rende disponibile un'ampia collezione storica di Periodici pratesi:

  • in microfilm, da consultare su richiesta in Sala Fondi Speciali
  • in digitale, con le cronache locali da visionare sui computer ad accesso libero in Sala Fondi Locali.