Green Pass

Aggiornato il: 10/01/2022

Ai sensi del decreto legge 221 del 24 dicembre 2021, per accedere nelle biblioteche e per partecipare agli eventi è obbligatorio essere in possesso del green pass rafforzato, ovvero la certificazione verde COVID-19 derivante da vaccinazione o da guarigione, corredato da un documento d'identità valido.

Il green pass rafforzato non include, quindi, l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare.

Il green pass non è richiesto:

  • ai bambini sotto i 12 anni
  • ai soggetti esenti sulla base di certificazione medica da esibire in formato cartaceo, finché non sarà disponibile a livello nazionale una certificazione digitale dedicata.

I soggetti vaccinati all'estero possono esibire all'ingresso idonea certificazione medica.

La certificazione verde, rilasciata dal Ministero della Salute, deve attestare:

  • di aver fatto la vaccinazione anti COVID-19  (in Italia viene emessa dopo ogni dose di vaccino)
  • di essere guariti dal COVID-19 da non più di sei mesi.

Per info su come ottenere il green pass, consulta il sito del Governo.

Come funziona la verifica

La certificazione verde COVID-19 contiene un QR Code.

  • Ai bibliotecari autorizzati al controllo all'ingresso devi mostrare solo il QR Code nella versione digitale o in quella cartacea.
     
  • La verifica della validità è effettuata dai bibliotecari con l’app nazionale VerificaC19, nel rispetto della privacy. L'app verifica infatti la validità senza memorizzare i dati personali.
     
  • Se il certificato è valido, il bibliotecario vedrà soltanto un segno grafico (semaforo verde) e i tuoi dati anagrafici. Devi quindi esibire il tuo documento di identità per poter verificare la corrispondenza dei tuoi dati con quelli visualizzati dall'app.

La verifica viene effettuata in ogni caso nel pieno rispetto delle norme sulla privacy secondo la nostra Informativa sul trattamento dei dati ai sensi del Regolamento UE 679/2016.

Se non hai il Green Pass

Puoi effettuare queste operazioni all'ingresso, senza entrare in Biblioteca:

  • restituire il materiale preso in prestito in apposite scatole collocate all'entrata
  • ritirare i libri che hai richiesto con il servizio di prestito interbibliotecario.