salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Biblioteca Lazzerini

Istituto culturale e di documentazione Lazzerini

Guida al Prestito online


Cos'è Prestito online

Prestito online permette di consultare via internet la situazione personale, le operazioni attive, le proprie scadenze, rinnovare e prorogare la durata del prestito dei libri ed effettuare fino a due prenotazioni sui libri già in prestito ad altri.

Chi può usarlo?

Chi è iscritto al servizio di prestito di una delle biblioteche comunali del Sistema Bibliotecario Provinciale Pratese.

Come iscriversi al prestito

Chi non è iscritto al servizio di prestito, può effettuare una pre-iscrizione a partire dalla pagina del Prestito online, selezionando “Nuova registrazione”. Una volta compilato il modulo online con i propri dati, occorre passare in biblioteca con un documento di identità valido per ritirare la tessera.
Per conoscere le condizioni del servizio di prestito della Biblioteca Lazzerini può consultare il Regolamento dei servizi di prestito bibliotecario del Comune di Prato.

Come ottenere il codice di accesso?

Si può richiedere il codice di accesso tramite modulo web, se si è già iscritti al servizio di prestito di una delle biblioteche comunali del Sistema Bibliotecario Provinciale Pratese, ricevendolo per mail.
Altrimenti, il codice può essere richiesto anche in Biblioteca Lazzerini, presentandosi con la propria tessera del prestito: in questo caso verrà consegnato a stampa.

Come funziona?

Si accede a Prestito online dalla pagina principale del sito web della Biblioteca Lazzerini.
Per effettuare il primo accesso sarà necessario inserire lo stesso codice, composto da lettere e numeri, sia nel campo “Username” che nel campo “Password”.
Per completare la registrazione, si dovrà inserire un nuovo username e una nuova password a propria scelta, di minimo 8 caratteri ciascuno.

Come consultare la situazione personale, lo scadenzario, le operazioni attive

Dopo aver inserito i codici personali (Username e Password), la prima pagina di Prestito online presenta l’elenco delle biblioteche comunali del Sistema Bibliotecario Provinciale Pratese alle quali si è iscritti.
Selezionando il nome della biblioteca, si apre una scheda da cui è possibile consultare alcune informazioni tra cui le proprie operazioni attive, quelle effettuate nel corso del tempo e le scadenze.

Come rinnovare e prorogare la durata di un prestito

La Biblioteca Lazzerini permette di rinnovare e prorogare di 15 giorni il prestito dei libri (esclusi quelli a prestito ridotto) che non risultino prenotati da altri. Non è invece ammessa la proroga per altri tipi di materiali.
Dalla scheda della Biblioteca, selezionando “Scadenzario dei materiali da ritirare e consegnare”, è possibile accedere all’elenco dei materiali in prestito. Per effettuare il rinnovo, occorre cliccare sull’icona in corrispondenza del titolo del libro di cui si vuole prorogare il prestito e seguire le istruzioni.
Le richieste di proroga si effettuano nei 5 giorni precedenti la scadenza del prestito.

Come prenotare un libro già in prestito ad altri

La Biblioteca Lazzerini prevede la possibilità di effettuare prenotazioni su libri che risultino già in prestito ad altri. La prenotazione è ammessa anche per i lettori digitali (e-reader). Non è prevista invece per i libri a prestito ridotto (15 giorni) e per i multimediali (film e musica), come stabilito dal Regolamento dei servizi di prestito bibliotecario del Comune di Prato.
Un bibliotecario avvisa telefonicamente della disponibilità del materiale prenotato che dovrà essere ritirato entro 3 giorni, oltre i quali decade la prenotazione.

Come aggiornare i dati personali

Nella colonna sinistra della pagina iniziale di Prestito online è possibile visualizzare e modificare i propri identificativi, il recapito telefonico e il contatto di posta elettronica, o aggiungerne di nuovi. In questo modo avrai certezza di ricevere gli avvisi e le comunicazioni della Biblioteca.

Non inviare richieste di materiale

La Biblioteca Lazzerini non riserva materiale disponibile in Biblioteca per il prestito a chi ne faccia richiesta con Prestito online: il materiale è esposto a scaffale aperto, per il libero accesso da parte degli utenti. Si prega di non inviare richieste di materiale. Le richieste eventualmente inviate per errore verranno annullate. E’ possibile invece prenotare libri che si trovano in prestito ad altri utenti.

Aiuto in linea

Nella colonna sinistra della pagina iniziale di Prestito online è disponibile una guida illustrata a tutte le funzioni del Prestito online.

Accesso al Prestito online dal catalogo

È possibile accedere al Prestito online anche dalle pagine del catalogo. Dal catalogo, dopo aver selezionato un documento, si legge in alto: ''Seleziona uno o più documenti da richiedere in prestito''. Occorre spuntare il quadratino accanto alla descrizione del documento e attivare il pulsante ''Esegui'' per accedere al Prestito online.

Cosa fare nel caso di smarrimento della password

Nel caso di smarrimento dei propri codici segreti o della sola password, è necessario rigenerare un nuovo codice provvisorio che va richiesto presentandosi in Biblioteca con la propria tessera del prestito.



Ultimo aggiornamento: 26.04.2016
 indietro inizio pagina